Condizioni di vendita

Condizioni generali di acquisto di prodotti

sul sito web www.wpstore.com / www.wpstore.it

Le presenti condizioni di acquisto sono applicabili alle compravendite effettuate dagli utenti sul sito web www.wpstore.com / www.wpstore.it e presuppongono che i clienti ne abbiano preso visione e ne abbiano accettato il contenuto.

Art. 1 – Definizioni generali

1.1 Ai fini delle presenti condizioni di acquisto verranno utilizzati termini specifici ai quali si attribuisce il seguente significato. In particolare, si intende per:

• “Consumatore”, la persona fisica che agisce per scopi estranei e/o comunque non connessi all’esercizio di attività imprenditoriali, commerciali, artigianali o professionali eventualmente svolte;

• “Professionista”, qualsiasi persona fisica o giuridica che agisce nell’ambito della sua attività commerciale, industriale, artigianale o professionale;

• “Cliente”, il soggetto che ha acquistato un bene o un servizio on-line secondo le presenti condizioni generali di vendita: WP Lavori in corso S.r.l. si riserva il diritto di non dar seguito ad ordini provenienti da soggetti diversi rispetto al “Consumatore”;

• “Produttore”, la persona giuridica che produce il bene oggetto di compravendita;

• “Fornitore”, WP Lavori in corso S.r.l. (d’ora in avanti semplicemente “WP”) – Via dell’Arcoveggio, 59/5 – 40129 Bologna – info@wplavori.com

• “Prodotto”, il bene commercializzato da WP nella piattaforma di e-commerce;

• “Contratto a distanza”, il contratto concluso tra il Fornitore e il Cliente, senza la presenza fisica e simultanea delle parti, mediante l’uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza;

• “Dettaglio prodotto”, il riferimento descrittivo accessibile sul sito e da cui risultano evidenti le caratteristiche principali del Prodotto, l’identità del Fornitore, il prezzo e le modalità di pagamento, in ottemperanza delle disposizioni di cui agli artt. 7 del D.Lgs. 70/2003 e 49 del D.Lgs. 206/2005;

• “Sito”, il sito Internet www.wpstore.com / www.wpstore.it , di proprietà esclusiva di WP;

• “Piattaforma e-commerce”, l’ambiente telematico di WP in cui si svolge la vendita di beni e servizi dei prodotti in modalità e-commerce.

Art. 2 - Oggetto

2.1 Le presenti condizioni generali di contratto hanno ad oggetto la vendita di beni effettuata da WP Lavori in corso – CF/P.IVA 02370420370 – Via dell’Arcoveggio, 59/5 – 40129 Bologna – info@wplavori.com – in qualità di Fornitore.

Art. 3 - Condizioni contrattuali

3.1. Il Cliente, preventivamente all’acquisto on-line del prodotto:

a. dichiara di aver letto tutte le informazioni sul prodotto, sulle caratteristiche dello stesso, sui metodi di pagamento e di consegna e di reso;

b. autorizza espressamente WP e i Produttori che debbano fornire direttamente il bene ad utilizzare i propri dati, compreso l’indirizzo e-mail, in relazione a tutte le attività inerenti alla conclusione ed esecuzione del contratto a distanza e all’invio di qualsiasi informazione commerciale a ciò afferente;

c. dichiara di essere consapevole che dovrà esprimere, in modalità point and click, il proprio consenso alle presenti condizioni generali, anche ai fini degli artt. 1341 e 1342 c.c.;

d. dichiara di conoscere le disposizioni presenti nelle privacy policy del Sito;

e. riconosce in capo a WP l’esclusiva proprietà e i relativi diritti di copyright, di distribuzione e di uso esclusivo del sito web, delle immagini, dei testi e contenuti presenti sul Sito ed all’interno della Piattaforma e-commerce;

f. riconosce in capo ai Produttori la proprietà dei Marchi che contraddistinguono i beni e servizi;

g. dichiara di essere consapevole che il contratto a distanza è disciplinato dalla legge italiana.

Art. 4 – Modalità di conclusione del contratto

4.1. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1326 c.c., il contratto a distanza si intende concluso nel momento in cui il Fornitore accetta la proposta di acquisto inviata dal Cliente attraverso il modulo d’ordine compilato sul Sito web (contenente il riepilogo delle condizioni di vendita, delle caratteristiche essenziali del prodotto, del costo, comprensivo di tasse e spese di spedizione, dei mezzi di pagamento e delle modalità di consegna, nonché del diritto di recesso e della politica di reso).

4.2. La procedura d'acquisto sarà avviata tramite il pulsante "Acquista" e completata con la ricezione del pagamento del corrispettivo, effettuato attraverso l’utilizzo di uno dei metodi in essa previsti.

4.3. Completata la procedura d'acquisto, il Cliente riceve una mail di conferma e, successivamente, secondo i tempi e le modalità previste dal presente contratto, riceverà il bene presso l’indirizzo indicato, del quale garantisce correttezza e completezza.

4.4. Il Fornitore, in caso di indisponibilità del prodotto ordinato, provvederà ad informare tempestivamente (entro 15 giorni lavorativi dal perfezionamento dell’acquisto, via e-mail all’indirizzo indicato in fase di compilazione dei dati) il Cliente, rimborsando a quest’ultimo quanto anticipato e specificandone i motivi.

4.5. Qualora l’ordine di acquisto provenga da Paesi diversi da quelli selezionati dal Cliente o da indirizzi presso i quali il Fornitore non può procedere alla spedizione, quest’ultimo non potrà accettare l’ordine inoltrato.

4.6 Per i Consumatori finali di Paesi appartenenti alla EU e per i professionisti e aziende stabilite in Italia, i prezzi di vendita indicati nel sito web del Venditore sono da intendersi comprensivi di IVA. Per i consumatori di Paesi non appartenenti alla EU e per i professionisti e aziende non stabilite in Italia (bensì nella EU e extra EU) i prezzi di vendita indicati nel sito web del Venditore devono considerarsi al netto dell’IVA il cui importo dovrà essere aggiunto.

Art. 5 - Fornitura del servizio

5.1. Il Fornitore consegnerà il prodotto acquistato, secondo le procedure e le modalità indicate entro 5 giorni lavorativi, rispettando le caratteristiche del bene, così come descritte nella scheda del prodotto stesso.

5.2. Nel caso in cui la consegna del bene debba svolgersi con modalità organizzative o logistiche tali da comportare una tempistica di consegna superiore a quella indicata al precedente comma, il Fornitore si riserva di comunicare al Cliente un termine più ampio per la messa a disposizione del servizio.

5.3. Qualora l’ordine effettuato dall’acquirente preveda due o più beni, il Venditore può liberamente decidere di effettuare più spedizioni separate per offrire al Cliente il più veloce servizio di consegna possibile, senza aggravio di costi di trasporto per quest’ultimo.

5.4. Per la spedizione dei beni il Fornitore si serve di appositi corrieri e non potrà essere ritenuto in alcun modo responsabile di eventuali danni procurati da questi al bene e di ritardi nella consegna.

5.5. Al momento della consegna del bene da parte del corriere, il Cliente si impegna a verificare l’integrità dell’imballo e a contestare prontamente al corriere eventuali danni riscontrati.

5.6. Il Cliente si impegna a non alterare il prodotto, rimuovendo il cartellino identificativo, o danneggiarlo: il Fornitore, in caso di esercizio del diritto di recesso e di reso, si riserva la facoltà di non accettare la restituzione del prodotto.

5.7. I beni ad uso intimo della persona (ad esempio, a titolo esemplificativo e non esaustivo, biancheria intima e costumi da bagno) non potranno essere restituiti e il diritto di recesso non potrà essere esercitato.

5.8. In caso di ricezione di merce non conforme, l’Acquirente e il Venditore stabiliranno i termini e le condizioni del reso, fermo restando che in tal caso tutte le spese di trasporto, comprensive di eventuali oneri e dazi doganali resteranno a carico dell’Acquirente.

Art. 6 – Vantaggi riservati ai clienti WP Club

6.1. Il Cliente che acquista prodotti commercializzati dal Fornitore entra automaticamente a far parte del WP Club, accendendo ai vantaggi riservati.

6.2. Il Cliente che entra a far parte del WP Club ha diritto ai vantaggi della WP Club Card, che gli permette di accumulare punti in base agli acquisti posti in essere sui siti web del Fornitore e negli store fisici di quest’ultimo.

6.3. Il Cliente in possesso della WP Club Card potrà usufruire di vantaggi e sconti connessi alla carta fedeltà, e ai punti accumulati, esclusivamente e negli store fisici del Fornitore.

6.4. Il Fornitore si riserva di sospendere e limitare la validità della WP Club Card qualora il Cliente ne faccia un utilizzo illecito (es. cedendola a terzi).

6.5. Il possesso della WP Club Card non fa venire meno la validità delle presenti condizioni di vendita, che si applicano anche qualora il Cliente usufruisca di sconti o promozioni.

6.6. Il Fornitore si riserva di modificare le condizioni di fruizione e i vantaggi connessi alla WP Club Card, comunicandolo al Cliente tramite aggiornamento dei termini di utilizzo del servizio WP Club.

6.7. Le promozioni riservate ai possessori della WP Club Card non sono cumulabili con ulteriori ed eventuali sconti e/o promozioni connesse a iniziative autonome del Titolare.

Art. 7 - Garanzie e Responsabilità del Produttore e del Fornitore

7.1. Il Fornitore non presta alcuna garanzia in relazione alla qualità del bene, rispondendo di eventuali vizi o difformità dalla descrizione il solo Produttore.

7.2. In nessun caso il Fornitore sarà ritenuto inoltre responsabile per inadempimenti di terzi che impediscano la consegna del bene.

7.3. Il Fornitore non potrà altresì essere ritenuto responsabile per inadempimenti alle proprie obbligazioni contrattuali derivanti da impedimenti oggettivi che esulino dalla sfera del proprio diretto ed immediato controllo, o da cause di forza maggiore: al verificarsi di uno dei predetti eventi, questi dovrà comunque darne informazione tramite il Sito, insieme alle prospettive di regolare la riattivazione del servizio.

7.4. Il Fornitore, infine, non sarà ritenuto responsabile per i Prodotti erroneamente acquistati dal Cliente, il quale non potrà conseguentemente rivendicare alcun rimborso in merito.

Art. 8 - Obblighi e responsabilità del Cliente

8.1. Il Cliente assume l’obbligo di non immettere dati falsi e/o non corretti e/o non completi ovvero di cui non possa liberamente e legittimamente disporre nella procedura di acquisto del Prodotto e nelle successive ulteriori comunicazioni legate alla esecuzione del contratto, assicurando altresì che le stesse non violino in alcun modo, direttamente o indirettamente, qualsiasi diritto di terzi.

8.2. Il Cliente manleva il Fornitore da ogni responsabilità derivante dall’indebito e/o illegittimo inserimento, anche per mero errore materiale, di dati anagrafici, fiscali e contabili non corretti.

8.3. Il Cliente si obbliga al pagamento integrale del prezzo indicato per i prodotti oggetto della proposta di acquisto, da effettuare esclusivamente attraverso le modalità indicate sulla specifica pagina del Sito.

8.4. Il Cliente si obbliga a non utilizzare e/o sfruttare per finalità commerciali, di riproduzione totale o parziale, di rielaborazione e trasmissione sotto qualunque forma e con qualsiasi modalità, salvo preventiva autorizzazione scritta del Produttore, le immagini, i testi, i video e qualsiasi contenuto presente sul Sito ed all’interno della Piattaforma e-commerce.

8.5. Il Cliente manleva e tiene indenne il Fornitore da ogni pretesa e/o rivendicazione di terzi.

Art. 9 – Resi e Rimborsi

9.1. Il Cliente-Consumatore ha diritto di recedere dal presente contratto, senza penalità e per qualsiasi motivo, entro 14 (quattordici) giorni dalla ricezione del bene acquistato, fatte salve le ipotesi di esclusione di tale diritto previste dal D.Lgs. 6 settembre 2005 n.206 (Codice del Consumo).

9.2. Il Cliente si impegna a non rimuovere cartellini e/o sigilli dai prodotti acquistati: il Fornitore si riserva la facoltà di non accettare la restituzione di prodotti sprovvisti dei predetti sigilli o comunque alterati o danneggiati.

9.3. I beni ad uso intimo della persona (ad esempio, a titolo esemplificativo e non esaustivo, biancheria intima e costumi da bagno) non potranno essere restituiti e il diritto di recesso non potrà essere esercitato.

9.4. In caso di ricezione di merce non conforme, l’Acquirente e il Venditore stabiliranno i termini e le condizioni del reso, fermo restando che in tal caso tutte le spese di trasporto, comprensive di eventuali ulteriori oneri e di eventuali dazi doganali, resteranno a carico dell’Acquirente.

9.5. In caso di restituzione del bene, i costi per il trasporto saranno anticipati dal Venditore e addebitati all’Acquirente decurtandoli dall’importo da rimborsare, unitamente ad eventuali ulteriori oneri e dazi doganali da pagare per la restituzione e relativo trasporto della merce.

9.6. Qualora la merce restituita non dovesse corrispondere a quella acquistata presso il Venditore, o qualora l’Acquirente scegliesse modalità diverse da quelle indicate dal Venditore, questi addebiterà al Cliente qualsiasi costo sostenuto per la gestione del reso.

9.7. Qualora l’Acquirente proceda ad effettuare il reso di più beni in modalità separata, inviandoli, quindi, separatamente, il Venditore addebiterà in fase di rimborso, le spese, compresi ulteriori oneri e dazi doganali, sostenuti per ciascuna singola spedizione.

9.8. Il Venditore si riserva di procedere al rimborso dell'articolo difettoso solo dopo aver effettuato gli opportuni controlli qualitativi, per verificare l'effettiva non conformità del prodotto reso. Nel caso in cui la non conformità del prodotto sia accertata, il Venditore provvederà a effettuare il rimborso con lo stesso metodo di pagamento utilizzato per l'acquisto (carta di credito, prepagata, PayPal, ecc.) oppure tramite bonifico bancario.

9.9. In ogni caso in cui sia previsto un rimborso, questo verrà effettuato dal Venditore entro 5 (cinque) giorni lavorativi dalla ricezione della merce e, comunque, solo dopo aver effettuato il controllo della stessa. L’Acquirente è consapevole che i tempi di effettuazione del rimborso e quelli di accredito della cifra rimborsata potranno non coincidere per fatto imputabile all’operatore dei Pagamenti e non al Venditore.

Art. 10 - Risoluzione di diritto del contratto

10.1. Tutte le obbligazioni precedentemente assunte dal Cliente, nonché il buon fine del pagamento effettuato dal medesimo, hanno carattere essenziale e rilevante, cosicché l’inosservanza da parte del Cliente di una soltanto di esse determinerà la risoluzione di diritto del contratto a distanza.

Art. 11 - Legge applicabile

11.1. Il contratto sottoscritto tra il Produttore e il Cliente è sottoposto alla legge italiana.

Art. 12 - Foro competente

12.1. Qualora il tentativo di conciliazione dovesse dare esito negativo, per le controversie di cui al precedente art. 11, sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.

Art. 13 - Clausole finali

13.1. Per tutto quanto non espressamente previsto dal presente contratto si rinvia alle norme del Codice Civile ed alle altre norme di legge applicabili, con particolare riferimento alla disciplina vigente in materia di proprietà intellettuale e commercio elettronico.