FILSON 1897: IL BRAND AMERICANO DI WORKWEAR E ABBIGLIAMENTO OUTDOOR

Alla base di ogni brand di successo, sta una parola chiave: autenticità. E questo vale ancora di più per i marchi outdoor, la cui forza risiede proprio nella loro storia e personalità. In questo, Filson è sicuramente un punto di riferimento. Grande classico del workwear americano, Filson nasce nel 1897, durante gli anni della leggendaria della Corsa all’Oro del Klondike, quando l’abbigliamento non era una questione di scelta, ma di sopravvivenza. Proprio in ragione di questa personalità unica, Filson è stato uno dei primi brand a essere distribuito da WP Lavori in Corso, sin dal 1986, e sarà adesso protagonista del nuovo capitolo di WP Stories durante il quale Alex Carleton, direttore creativo del brand, esplorerà l’archivio di WP raccontando le diverse tappe della lunga partnership tra i due – un’amicizia che dura da ben 36 anni, e ci farà scoprire le tecniche di composizione e lavorazione unica che conferiscono ai capi del brand la loro leggendaria longevità.
Filson è un marchio le cui radici affondano nel mito americano, si dice che addirittura Hemingway ne indossasse gli abiti durante i suoi leggendari safari in Africa. Il brand nacque, come si diceva, negli anni della corsa all’oro, quando i cercatori d’oro di tutto il mondo migrarono nello Yukon, pronti ad affrontare il rigido clima e gli impervi terreni montuosi della regione per trovare la fortuna. Fu qui che Clinton C. Filson iniziò, nel 1897, a disegnare i suoi capi in lana Mackinaw e i suoi robusti stivali per fronteggiare la domanda di abbigliamento da lavoro durevole e la richiesta di abiti caldi per sopravvivere ai gelidi inverni del Nord. Clinton C. Filson aveva avuto un’ottima intuizione: fin da subito il brand fu amato e apprezzato da lavoratori ed esploratori, arrivando così a conoscere un successo davvero enorme, fino a diventare una vera icona dell’abbigliamento Made in USA. La fama del brand proseguì nel corso dell’intero ‘900, quando Filson cominciò ad espandersi in tutto il mondo. Già negli anni ’60, l’originaria bottega artigianale del founder era diventata un punto di riferimento fondamentale per l’outdoor americano e nel mondo. Il nome “Filson” divenne ben presto sinonimo di un’estetica da frontiera, di una qualità e di un immaginario che rimane legato, oggi come allora, alla vocazione originale del brand e ai valori della craftsmanship americana. Oggi il brand produce total look completi che, oltre a classici capi workwear come le giacche e i pantaloni, includono anche articoli per lo sport all’aria aperta oltre che accessori, tra cui l’iconica tote bag di Filson, e prodotti per la cura dei capi. Nel corso degli anni, il brand ha anche ampliato e raffinato la propria offerta di lifestyle sul piano della cultura, includendo nel suo portfolio il progetto “The Filson Journal”, un magazine online dove discutere e approfondire su tutto ciò che riguarda lo stile di vita outdoor.
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0592/8380/0231/files/BOX1_FILSON_JOURNAL.jpg?v=1670433429
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0592/8380/0231/files/BOX2_FILSON_JOURNAL.jpg?v=1670433430